A Brindisi il Torneo di Padel misto in favore di “Un Mezzo per la vita”. L’appuntamento è per sabato 22 luglio

Prosegue la raccolta fondi ideata e promossa dal giornalista, opinionista televisivo ed esperto di basket Piliego in favore dell’Ail di Brindisi con l’obiettivo di donare un nuovo mezzo di trasporto all’associazione brindisina

un mezzo per la vita

Sono 20 le coppie partecipanti, 40 gli amanti del padel, ma soprattutto tanto, tanto entusiasmo.

Il conto alla rovescia è cominciato. L’appuntamento è fissato per sabato 22 luglio a partire dalle ore 18,00 presso i campi dell’EUROSPORT BR Padel dove si svolgerà il Torneo di Padel misto in favore di “Un mezzo per la vita”, la raccolta fondi ideata e promossa da Pierpaolo Piliego (giornalista, opinionista televisivo ed esperto di basket) in favore dell’Ail di Brindisi, con l’obiettivo di donare nel più breve tempo possibile un nuovo mezzo di trasporto all’associazione brindisina.

E il torneo di Padel in programma sabato è un’altra di questo percorso.

“Chiunque volesse contribuire alla nostra raccolta fondi nel corso della serata sarà presente il nostro stand dove sarà possibile versare il proprio contributo spontaneo”, dice Pierpaolo Piliego.

“La strada è ancora lunga e siamo solo all’inizio, quello che vi chiediamo è un piccolo contributo per un grande gesto di solidarietà. Il nostro appello è diretto ai tanti amici di tutta la provincia, alle aziende che vogliono sostenerci, a coloro i quali vogliono organizzare eventi per sostenerci.

Puntualmente vi terremo aggiornati, sia sull’andamento della raccolta che sugli eventi e le iniziative che organizzeremo.

Grazie di cuore a chi ha già dato il suo contributo è grazie anche ai tanti amici che lo faranno”.

IL TORNEO

361892520 147903988324476 2640543478359774504 n

Le 20 coppie saranno divise i 5 gironi da 4 squadre.

Le partite del primo turno avranno la durata di 15 minuti. Le coppie, facenti parte di un girone, si scontreranno tra loro.

Leggi anche:  A Mesagne la presentazione del libro “Fuori dai confini” di Nicola Grattieri

Passano il turno e accedono ai quarti di finale le prime 2 coppie classificate di ogni girone (quelle che hanno vinto più partite e/o che hanno accumulato il punteggio più alto).

Anche le partite dei quarti di finale avranno la durata di 15 minuti.

Nei quarti di finale si sfideranno le prime due classificate di ogni girone mentre alle due semifinali accederanno le prime quattro coppie che avranno realizzato il punteggio più alto in partita.

Le partite di semifinale avranno la durata di 20 minuti. Le vincenti accederanno alla finalissima che avrà invece la durata di 30 minuti.

Al termine del torneo si svolgerà la premiazione.

La prima coppia classificata vincerà una cena per 2 offerta da Hello Guys – The Burger Joint, un trattamento beauty offerto da K.Hair SPA, una coppa offerta dall’AIL Brindisi ODV, oltre a gadget offerti dalla Tipografia Accettulli. I secondi e terzi classificati invece vinceranno un trattamento beauty offerto da K Hairspa, medaglie offerte dall’Ail e gadget offerti dalla Tipografia Accettulli 4.0 srls.

Per grandi e piccini ci saranno gadget da l’Arte dei palloncini.

Una borraccia e una sacca saranno invece donati a tutti partecipanti dal Maestro Carmine Iaia e la sua associazione Uniti per lo Sport Brindisi .

“Un Mezzo per la Vita  ringrazia tutti i partecipanti, oltre a Simona Maniscalco e le sue amiche per l’impeccabile organizzazione, i titolari dell’Eurosport di Brindisi per aver messo a disposizione i campi, gli sponsor e tutti coloro i quali assisteranno al torneo”.

 

 

PUBBLICITA'