Carlo Molfetta e Flavia pennetta nella Walk of fame dello sport italiano

La loro presenza nella Walk of Fame è un motivo di orgoglio per l’Italia e un incentivo per le future generazioni di atleti

Schermata 2023 10 26 alle 16.52.18
coni.it

Da oggi (giovedì 26 ottobre 2023) Carlo Molfetta e Flavia Pennetta sono inseriti, su decisione della Giunta Nazionale del CONI, nella Walk of Fame del Parco del Foro Italico a Roma.

Otto nuove targhe per 12 grandi campioni vanno ad arricchire la Walk of Fame dello sport italiano, istituita dal CONI nel 2015 e oggi conta 140 mattonelle dedicata ad altrettanti campioni italiani che hanno lasciato un segno indelebile nella storia dello sport nazionale.

Al Foro Italico il Presidente del CONI Giovanni Malagò, alla presenza del Segretario Generale Carlo Mornati, del Vice Presidente Vicario Silvia Salis e del Vice Presidente Claudia Giordani, dei membri di Giunta e di diversi presidenti federali, ha svelato le nuove mattonelle.

Due di queste sono dedicare a sportivi “nostrani”: il mesagnese Carlo Molfetta (taekwondo) e la brindisina Flavia Pennetta (tennis).

“Questo è un meraviglioso riconoscimento da parte del CONI e del movimento sportivo italiano”, ha detto un’emozionatissima Flavia Pennetta, regina degli Us Open nel 2015 e oggi prima a scoprire la sua targa posizionata a pochi metri dallo Stadio dei Marmi.

“Nella mia carriera ho sempre cercato di dare il massimo per l’Italia, un piccolo Paese che regala soddisfazioni enormi nello sport e per questo dobbiamo essere orgogliosi”.

Walk of fame 2023 Flavia Pennetta 2 rdt 4779 20231026 1387156597
coni.it

A chiudere la cerimonia è stato Carlo Molfetta, campione olimpico nel taekwondo a Londra 2012.

“Ti rendi conto di ciò che hai fatto grazie a questi riconoscimenti, che ti consentono di restare per sempre nella storia. Oggi sono veramente contento”, ha sottolineato l’attuale team manager della nazionale italiana di taekwondo.

Leggi anche:  Apulia Diagnostic Mesagne sconfitta contro Molfetta
Walk of fame 2023 Carlo Molfetta 2 rdt 4715 20231026 2021178424
coni.it

Le nuove targhe nella Walk of Fame dello sport italiano rappresentano un riconoscimento meritato per questi grandi campioni. Le loro imprese hanno ispirato intere generazioni di atleti e hanno contribuito a far crescere il prestigio dello sport italiano a livello internazionale. Le nuove targhe sono un omaggio alla grandezza dello sport nazionale. Questi campioni hanno infatti dimostrato che con impegno, talento e determinazione è possibile raggiungere risultati straordinari.

Walk of fame è il percorso stradale romano lastricato con le targhe dedicate agli atleti che hanno segnato la storia dello sport italiano, che si sono distinti nel panorama internazionale. Quindi delle vere e proprie leggende dello sport. Carlo Molfetta e Flavia Pennetta sono quindi inseriti nel cammino delle celebrità, da Viale delle Olimpiadi allo Stadio Olimpico, che accompagnerà i passi di milioni di persone che abitano e visitano la Capitale.

Le altre mattonelle riguardano invece Amedeo Pomilio (pallanuoto), Giulia Quintavalle (judo), Marco Galiazzo (tiro con l’arco), Daniele Molmenti (canoa), Antonio Tartaglia Gunther Huber (bob) e agli olimpionici della 4×10 km di fondo a Lillehammer 1994, Marco AlbarelloMaurilio De ZoltSilvio Fauner Giorgio Vanzetta.

 

PUBBLICITA'