Colpo grosso della Mens Sana Mesagne sul campo della capolista Virtus Galatina

Seconda vittoria conseutiva per i biancoverdi che lasciano così l'ultimo posto in classifica del campionato di Divisione Regionale 1

Mens Sana Mesagne

GALATINA-MENS SANA MESAGNE 79-82

Parziali – 24-23, 39-49, 58-68

Virtus Galatina: Castelluccio 10, Provenzano 19, Kilchenko, Furlanetto 17, Mamiedov, Toma 6, Ferilli 10, Forte 2, Murrone, Spada 15, Schito. All.: Argentieri.

Mens Sana Mesagne: Potì 17, Ciccarese 7, Rollo 13, Piliego 17, Campana, De Vincentis 8, Malvindi 8, Panico, Rizzo 4, Colucci 8. All.: Capodieci.

Arbitri: Matarazzo e Petrosino

La Mens Sana si regala una domenica di gloria andando ad espugnare il campo della Virtus Galatina, capolista e con percorso immacolato fino alla partita con la formazione biancoverde. Come era già accaduto sette giorni fa, il team mesagnese mette in mostra una buona organizzazione di gioco e nessuna sudditanza referenziale nei confronti della prima della classe, accreditata al salto di categoria.

La partita, cominciata con 45′ di ritardo per infiltrazioni di acqua piovana sul parquet (lo staff mensanino avrebbe voluto rinviare l’incontro, trovando però il diniego da parte della società salentina e della coppia arbitrale che, invece, hanno deciso di farla comunque disputare) ha visto Colucci e compagni approccialra al meglio, facendosi trovare sempre pronti in ogni fase della stessa.

La svolta è giunta nel secondo quarto quando i viaggianti hanno prodotto un parziale di 15-26 che, di fatto, ha indirizzato l’esito della contesa. La Mens Sana si è ritrovata anche sopra di 14 lunghezze (62-76 al minuto 34) salvo poi essere raggiunta a quota 79 ad una manciata di secondi dal termine e trovare la tripla decisiva con Potì.

Leggi anche:  La Mens Sana apre il 2024 con una vittoria casalinga

I biancoverdi lasciano così l’ultimo posto in classifica e si apprestano ad affrontare al meglio la gara casalinga si sabato contro l’Anspi S.Rita Taranto, ultima del girone d’andata e prima della sosta per le festività natalizie.

Risultati (8^ giornata d’andata): Brindisi Bkball Academy-Putignano 64-78; Anspi S.Rita Taranto-Ceglie Messapica 79-53; Galatina-Mens Sana Mesagne 79-82; Invicta Brindisi-Ap Monopoli 66-80; Martina Franca-Assi Brindisi 59-67.

Classifica: Galatina e Ap Monopoli 14; Assi Brindisi 10; Ceglie Messapica, Martina Franca, Anspi S.Rita e Putignano 8; Invicta Brindisi 6; Mens Sana Mesagne 4; Brindisi Bkball Academy 2.

Prossimo turno (16/12/2023): Mens Sana Mesagne-Anspi S.Rita Taranto; Ap Monopoli-Martina Franca; Assi Brindisi-Brindisi Bkball Brindisi; Putignano-Galatina (17/12/2023); Ceglie Messapica-Invicta Brindisi (17/12/2023).

PUBBLICITA'