Dodi Battaglia in Puglia con il suo spettacolo a Taranto e Lecce

Il musicista e le sue chitarre saranno i protagonisti di un racconto in musica quella dei 50 anni con i suoi amici per sempre, ma non solo

Dodi Battaglia

Partita lo scorso mese novembre dal teatro Lirico Giorgio Gaber di Milano, la tournée del nuovo spettacolo teatrale di Dodi Battaglia “Nelle mie corde – Canzoni & Sorrisi“, approda ora in Puglia: venerdì 13 al Teatro Orfeo di Taranto e domenica 15 al Teatro Apollo di Lecce.

Il musicista e le sue chitarre saranno i protagonisti di un racconto in musica, quella dei 50 anni con i suoi amici per sempre, ma non solo. Un Dodi Battaglia mai visto che, oltre a suonare, aprirà il suo cassetto dei ricordi per condividere la sua parte più intima con il pubblico.

Il testo è stato scritto da Fausto Brizzi (che ne cura la regia) e Dodi Battaglia in collaborazione con Eleonora Lombardo, attrice/cantante che, oltre a rivestire anche il ruolo di aiuto-regista, non che mancherà di fare incursioni sul palco per divertirsi e cantare insieme al musicista.

E’ un dialogo intimo e divertente (a volte fino all’irriverenza) fra l’Artista, la “sua memoria” e le sue inseparabili e fedeli “compagne di viaggio”, le chitarre, che porterà sul palco. Le stesse chitarre che lo hanno seguito in sala d’incisione e nelle esibizioni live durante tutto il suo percorso artistico segnando, con le loro diverse timbriche, l’evoluzione dello stile musicale dagli anni 60 ad oggi.

Ciascuno strumento sarà quindi l’occasione per raccontare uno spaccato della vita di Dodi Battaglia: un atto d’amore dove alla bellezza degli strumenti e dei loro suoni, si alterneranno cenni storici, aneddoti, retroscena, video spesso inediti e immagini pubbliche e private, legati a questo lungo percorso di successo che ha accompagnato la vita dell’Artista.
Per la prima volta Dodi Battaglia porta sul palco una selezione delle chitarre più rappresentative del suo percorso musicale come autore ed interprete.

Leggi anche:  Le prossime amministrative a Mesagne viste da chi ha deciso di restare alla finestra

Ognuna rappresenta un periodo della sua vita. Con loro, grazie a loro Dodi Battaglia racconta i cinquanta e più anni di carriera artistica, tutti vissuti nell’abbraccio dei suoi strumenti. Musicista, compositore, polistrumentista, chitarrista e voce dei Pooh dal 1968 al 2016, nei suoi 54 anni di carriera Donato Battaglia, in arte Dodi, insieme ai suoi colleghi, ha venduto più di 100 milioni di dischi, è autore di oltre 185 brani dei quali più di 78 sono stati composti per il gruppo. Con i Pooh ha realizzato 30 album di inediti, oltre a 2 rifacimenti, 10 live, 14 raccolte. Sempre con il gruppo ha tenuto oltre 3000 concerti in Italia ed all’estero, inclusi Canada, USA, Giappone, Est Europa.

Vanta numerosi e prestigiosi riconoscimenti, tra cui il titolo di “Miglior chitarrista europeo” conferito dal giornale tedesco “Die Zeitung” nel 1981 e da parte della rivista “Der Spiegel” nel 1986 e per due anni consecutivi “Miglior chitarrista italiano”.
La carriera solista di Dodi prosegue tutt’ora con la pubblicazione di 10 album, dei quali 5 inediti e con tournée che lo portano nelle città e nei teatri di tutta Italia.

PUBBLICITA'