Eccellenza, Giudice Sportivo: respinto il ricorso del Mesagne

La gara esterna contro il San Pietro Vernotico, sospesa al 13° del primo tempo per impraticabilità del campo, dovrà proseguire per i restanti minuti

Mesagne Calcio 2023 2024

Notizie importanti arrivano dal Giudice Sportivo che ha respinto il ricorso del Mesagne Calcio in occasione della partita giocata lo scorso 10 dicembre in trasferta contro il San Pietro Vernotico e sospesa al 13′ del primo tempo per impraticabilità del campo sul risultato di 1-0 a favore dei padroni di casa.

La società gialloblù chiedeva la vittoria a tavolino “eccependo la posizione irregolare” di due giocatore della formazione avversaria: Koffi Joel Logbo (classe 2000) e Sene Mor (1999). Il Giudice Sportivo ha però ritenuto inammissibile il ricorso evidenziando che “il Codice di Giustizia Sportiva del Coni all’art.14 prevede che al comma 1, lett. a) che 1., i Giudici sportivi territoriali pronunciano in prima istanza, senza udienza e con immediatezza su tutte le questioni connesse allo svolgimento delle gare e in particolare su quelle relative a: a)la regolarità delle gare e la omologazione dei relativi risultati”.

“Da tali premesse”, si legge ancora, “consegue che il ricorso è proponibile avverso l’omologazione del risultato di una gara definitivamente conclusa e, non come nel caso di specie, avverso una gara che sia stata sospesa per impraticabilità di campo e, quindi, il cui esito non sia ancora definito dovendo la medesima proseguire per i residui minuti a mente del 4° comma dell’art.33  del Regolamento della LND, come peraltro deciso da questo Giudice con delibera pubblicata dal C.U. n.ro 98 del C.R.PUGLIA in data 14.12.2023”.

Leggi anche:  Ancora novità in casa Aurora Volley Brindisi

Per questi motivi il Giudice ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal club presieduto da Vincenzo Todisco. Pertanto la gara contro il San Pietro V.co dovrà proseguire per i residui minuti.

Intanto domani -giovedì 4 gennaio- è in programma nello stadio “A.Guarini” un allenamento congiunto con il Brindisi Calcio che disputa il campionato di Lega Pro.

416734270 791211499687518 8488365745746424323 n“È un’occasione unica per i nostri ragazzi quella di confrontarsi contro un squadra professionistica. Questo allenamento congiunto rappresenta un’opportunità straordinaria per lo scambio di conoscenze e per crescere insieme nel mondo del calcio. I nostri giocatori avranno l’occasione di migliorare le proprie capacità e di accrescere l’esperienza, prendendo spunto dai talenti della squadra brindisina. Non vediamo l’ora di accogliere i nostri ospiti e di vivere un’esperienza di apprendimento e crescita che sicuramente porterà benefici alla nostra squadra”.

PUBBLICITA'