Eccellenza Puglia: sospeso il derby tra San Pietro V.co e Mesagne

Dura solo 13 minuti la sfida tra le due squadre, poi il direttore di gara decide la sospensione per l'impraticabilità del campo di gioco

409185668 776004371208231 6315268079411586228 n

SAN PIETRO V.CO-MESAGNE sospesa al 13° minuto per impraticabilità del campo sul punteggio di 1-0

San Pietro V.co: De Luca, Renna, Tomas, Logbo, Martina, Carruezzo, Scardia, Politi, Tunzele, Tiago, Sene. A disp.: Sy, Rocco, Spedicato, Carparelli, Thioune, Giangrande, Milosavljevic. All.: Sardelli.

Mesagne: Carriero, Mastrovalerio, Orfano, Munoz, Cerrato, Ancora, Sacco, D’Ippolito, Miccoli, Della Vecchia, Giancola. A disp.: Di Pietrangelo, Tatullo, Di Noi, Halm, Palazzo, Zantonini, Colucci, Campa. All.: Germano.

Arbitro: Casula

Marcatori: 11’pt Sene.

Dura appena 13 minuti la sfida tra San Pietro V.co e Mesagne, quanto basta perché il direttore di gara (di concerto con i due capitani) decida di mettere fine alla sfida per l’impraticabilità del manto in erba sintetica dell’”A.Guarini” di Mesagne a causa dell’abbondante pioggia caduta in giornata sul centro messapico.

Dopo che le squadre erano rientrate negli spogliatoi, ed aver atteso il tempo necessario, l’arbitro insieme ai due capitani è rientrato sul terreno di gioco per valutare la situazione, ma ha deciso che non c’erano le condizioni per poter proseguire la gara. Resta ora da stabilire la data del recupero che verrà resa nota nei prossimi giorni dal comitato regionale della Federazione.

Leggi anche:  Un coriaceo Mesagne conquista un punto importante contro il Massafra

La gara si gioca sul Guarini di Mesagne stante l’impossibilità da parte del San Pietro V.co di poter disporre di un impianto nel quale disputare le proprie gare casalinghe. Molte le novità nelle due squadre giunte in settimana con il “mercato di riparazione”. In casa mesagnese il centrocampista argentino Gabriel Braian Munoz e il trequartista Morris Halm, che sono andati ad aggiungersi al duo Tatullo-Della Vecchia firmato la scorsa settimana.

Si diceva della partita (o meglio del suo scampolo): pronti, via e dopo solo 11 minuti il San Pietro trova il gol del vantaggio con Sene lesto a sfruttare una disattenzione della difesa avversaria. Poi due giri di lancette dopo, la sospensione della partita.

Risultati (1^ giornata di ritorno): Maglie-Ugento 2-3; Arboris Belli-Massafra 1-2; Racale-Matino 0-2; Ginosa-Campi 1-0; Manduria-Ostuni 2-0; San Pietro V.co-Mesagne sosp.; Novoli-Otranto.

Classifica: Manduria 35; Ugento 33; Massafra 30; Campi 27; Matino 25; Racale 21, Ginosa 18; Arboris Belli 17; Maglie 15; Novoli 14; San Pietro V.co 12; Otranto e Mesagne 10; Ostuni 7.

Prossimo turno (17/12/2023): Campi-Manduria; Otranto-Ginosa; Mesagne-Maglie; Ostuni-San Pietro V.co; Massafra-Racale; Ugento-Arboris Belli; Matino-Novoli.

PUBBLICITA'