Fabiano Amati sui lavori per emodinamica e l’arrivo del nuovo angiografo

“Dopo scossa procedono lavori per emodinamica. Il 26 arriva nuovo angiografo. Sbrigarsi per evitare trasferimenti a Lecce”, il pensiero del Consigliere regionale

fabiano amati 1

“Dopo la scossa di due settimane fa, procedono i lavori di ristrutturazione della nuova sala di emodinamica dell’ospedale Perrino di Brindisi”.

Così il Consigliere regionale Fabiano Amati parlando dei lavori di ristrutturazione della nuova sala di emodinamica, oltre che della consegna (a breve) del nuovo angiografo

“E intanto il prossimo 26 febbraio è prevista la consegna del nuovo angiografo e risulta sbloccata la procedura per l’acquisto del poligrafo, strumento indispensabile per consentire la piena funzionalità dell’intero sistema”, prosegue.

“I lavori dovevano terminare il 19 dicembre scorso, ma purtroppo sono stati accumulati vari ritardi di varia natura, colmati nelle ultime settimane grazie all’impegno quotidiano del direttore dei lavori Daniele Paladini e dell’impresa”.

“La nuova sala di emodinamica del Perrino e la disponibilità del nuovo angiografo”, conclude, “sono indispensabili per evitare il trasferimento di alcuni pazienti infartuati a Lecce, come spesso capita per la contestuale indisponibilità dell’unico angiografo attualmente in funzione e posto al servizio anche dei chirurghi vascolari. Aggiornamenti al prossimo 26 febbraio”.

Leggi anche:  Consorzio BR4, piano di formazione 2024 per gli operatori dell’integrazione scolastica
PUBBLICITA'