Giochi del Mediterraneo 2026, ipotesi San Vito dei Normanni?

Si è tenuto un incontro tra il commissario straordinario, Ferrarese, e il sindaco Errico. C'è la disponibilità di una nuova struttura sportiva polivalente interamente finanziata con fondi Pnrr già destinati al Comune

SINDACO E VICE SINDACO DI SAN VITO CON MASSIMO FERRARESE

Spunta l’ipotesi di San Vito dei Normanni per i Giochi del Mediterraneo 2026.

E l’incontro tenutosi nella mattinata pdierna (giovedì 10 agosto) tra il Commissario straordinario per i giochi del Mediterraneo 2026, Massimo Ferrarese, il Sindaco di San Vito dei Normanni, Silvana Errico, l’assessore ai lavori pubblici e impianti sportivi, Antonio Santoro, e dal consigliere comunale e provinciale, Luciano Cavaliere, sembra andare proprio in questa direzione.

L’amministrazione comunale di San Vito dei Normanni ha ritenuto opportuno comunicare al Commissario la disponibilità di una nuova struttura sportiva polivalente interamente finanziata con fondi PNRR già destinati al Comune, in forza dei quali è stato avviato l’iter di realizzazione dell’impianto.

Il Commissario, dopo aver favorevolmente considerato la proposta, anche in considerazione del fatto che la struttura non necessita di ulteriori finanziamenti da parte dell’organizzazione dei Giochi del Mediterraneo, si è riservato di valutarla ed eventualmente inserirla nel nuovo masterplan in fase di aggiornamento.

 

Leggi anche:  Visita del Comandante del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco.
PUBBLICITA'