Hockey su prato: la formazione Under 14 dell’Olimpia Torre conquista la proima edizione del “Trofeo dello Jonio”

Due le squadre partecipanti, lo storico team pugliese dell’HC Olimpia di Torre Santa Susanna e la giovane formazione lucana della Polisportiva Valdagri

Trofeo dello jonio 3

Lo scorso fine settimana il centro sportivo Curtarici di Torre Santa Susanna è stato lo scenario del primo “Trofeo dello Jonio” di hockey su prato, categoria under 14 maschile. Due sono state le squadre partecipanti: l’HC Olimpia di Torre Santa Susanna e il team lucano della Polisportiva Valdagri

Olimpia TSS
HC Olimpia Torre

 

Valdagri
HC Valdagri

Le due società non si erano mai incontrate e nella due giorni di sabato e domenica è stata veramente tanta la voglia di giocare per la prima volta insieme, con in palio una coppa prestigiosa a marchio federale, autorizzata FIH (Federazione Italia Hockey) e rientrante nel circuito dei tornei nazionali di hockey.  

Il trofeo si è svolto nell’arco di due giorni (sabato 28 e domenica 29 ottobre per l’appunto), dipanandosi su quattro partite (due al giorno) ed ha visto prevalere un sostanziale equilibrio tra le contendenti con molti gol realizzati per la gioia del pubblico presente. 

La prima giornata ha visto i lucani e i brindisini vincere una gara a testa, la seconda giornata è cominciata invece con un pareggio parte mentre l’ultima gara, combattuta sino alla fine, ha visto la vittoria dell’Olimpia Torre per 5-3 che gli ha permesso quindi di vincere la prima edizione del Trofeo dello Jonio. 

I torresi hanno così centrato cil primo obiettivo stagionale che fa ben sperare per le prossime semifinali nazionali di categoria che giocheranno a Roma il prossimo 5 novembre mentre il Valdagri ha dimostrato di essere una squadra dalle buone doti tecniche e pronta a dar battaglia in ogni campo d’Italia. 

trofeo dello jonio 4

“La scelta di un torneo tra le due società segna di fatto il punto d’inizio di una collaborazione che mira a far crescere e progredire l’hockey nel sud-est d’Italia. Le due regioni e delegazioni già da qualche anno collaborano nelle attività di formazione e promozione dell’hockey, quella agonistica inizia da questo trofeo”, ha detto Fernando De Luca, delegato regionale Puglia della FIH.  

“La nuova stagione non poteva iniziare in modo migliore, con un weekend soleggiato di hockey giocato, e per questo occorre ringraziare per primi tutti i ragazzi scesi in campo per lo spettacolo che hanno offerto; poi il presidente del Valdagri Pino Abelardo e il delegato regionale pugliese Fernando De Luca per aver avuto l’idea di un Trofeo dello Jonio che unisse in sinergia i due club. Il presidente dell’Olimpia Gabriele Morleo e i dirigenti Salvatore Vita ed Errico Arena che hanno da subito sposato l’idea del Trofeo contribuendo fattivamente alla riuscita dello stesso; i dirigenti del Valdagri Rocco Falvella e Michele Varalla per la squisita presenza, i tecnici Marcello Petarra dell’Olimpia e Antonio Buglione per il Valdagri, vice di Franco Abelardo assente per impegni professionali, per l’ottimo lavoro svolto con le proprie squadre. Infine, un ringraziamento va pure al referente arbitrale pugliese Angelo Petarra per la collaborazione e il giovane arbitro complementare Flavio Di Maggio, classe 2007, che ha diretto i quattro incontri, bravissimo alla sua prima esperienza in gare ufficiali”.

L’appuntamento è per la prossima edizione, già concordata, che si giocherà in Basilicata. 

Trofeo dello jonio 3

I risultati

Sabato 28 ottobre: HC Olimpia TSS-Pol. Valdagri 5-6; Pol. Valdagri-HC Olimpia TSS 3-5. 

Domenica 29 ottobre: Pol. Valdagri-HC Olimpia TSS 4-4; HC Olimpia TSS-P.Valdagri 5-3 

Le formazioni

 HC Olimpia TSS: Vito Miccoli, Andrea Arena, Matteo Pinto, Leone Cesarea, Giusepe Coccioli, Francesco Morfeo, Simone Panarese, Federico Pasciulo, Samuele Rizzo, Jacopo Mangione, Federico La Penna, Mattia Prete e Davide Sollazzo. All.: Marcello Petarra. 

Pol. Valdagri: Samuele Delia, Juan Amamia, Enrico Buglione, Michele Grieco, Alessio Mazzeo, Rocco La Banga, Giuseppe Ielpo, Cristian Liuzzi, Francesco Giuseppe Abate, Angelo Petrucci. All.: Buglione Antonio. 

PUBBLICITA'