Il Festival degli Aquiloni al parco archeologico Muro Tenente

L’Amministrazione della Città di Latiano con ItaliAmo – Insieme si può fare-, organizzano Lunedì Primo Maggio a partire dalle ore 9,30, presso il Parco Archeologico Muro Tenente, “Con il naso all’insù – Giornata Dell’Aquilone”.

Acquilone

L’Amministrazione della Città di Latiano con ItaliAmo – Insieme si può fare-, organizzano Lunedì Primo Maggio a partire dalle ore 9,30, presso il Parco Archeologico Muro Tenente, “Con il naso all’insù – Giornata Dell’Aquilone”.

Sarà una giornata a contatto con la natura nel Parco Archeologico Muro Tenente che, oltre a prevedere anche una colazione offerta, a base di pane pomodoro ed olio, vedrà alle 10,30 i maestri specializzati mostrare la costruzione degli Aquiloni e le tecniche utilizzate per la loro realizzazione.

Dopo la dimostrazione, tutti gli aquiloni realizzati spiccheranno il volo e riempiranno il cielo con una pluralità di colori.

Un vero festival della fantasia, una festa gioiosa e creativa che accenderà e colorerà il cielo, un dialogo tra cielo e terra che regalerà tante emozioni sia agli adulti che ai bambini. Un’invasione di colorati aquiloni che volteggeranno leggiadri sullo sfondo blu del cielo.
Decine e decine, dalle più svariate forme, dai più sgargianti colorati, tutti accomunati da quella leggerezza che trasporta chiunque, grandi e piccini.

Per grandi e piccini che si daranno appuntamento nel Parco Archeologico, realizzando i loro aquiloni variopinti di diverse dimensioni, costruiti anche con materiali semplici e di forme stravaganti, che fluttuano nel cielo, sarà pertanto una giornata all’insegna della natura, uno spettacolo emozionante che si svolge sopra le loro teste e farà rimanere tutti con il naso tutti all’insù.

La giornata continuerà poi con il picnic, la consumazione del pranzo al sacco portato dalle famiglie, nello splendido spazio del parco.

La partecipazione è libera e aperta tutti.

 

 

 

PUBBLICITA'