Le festività sono già passate ed in questo fine settimana si torna di nuovo in campo con le formazioni mesagnesi impegnate nei rispettivi campionati.

Volley maschile serie B. L’Omega Mesagne gioca domani in trasferta a Napoli, nella palestra I.S.I.S. “Melissa Bassi” contro i padroni di casa dell’Athena Volley.

In chiave salvezza molto probabilmente è l’ultimissima chiamata per la squadra di Alessandro Medico, appena subentrato a coach Lo Re.

Dieci i punti della formazione campana, appena cinque quelli del team mesagnese. Rispettivamente 13^ e 14^ forza del torneo, l’una e l’altra non possono permettersi ulteriori passaggi a vuoto.

Basket maschile C Gold. Per l’Apulia Diagnostic Mesagne il nuovo anno si apre domani contro il Molfetta. Davanti al proprio pubblico (palla a due ore 18,00) la squadra di coach Cosimo ”Coco” Romano è chiamata a riscattare il ko giunto a Monteroni appena prima delle festività natalizie.

Partita non semplice, contro una delle squadre più attrezzate della Premier League pugliese.

Basket maschile serie D. Domani alle 18,30 nello scatolone di via Udine, la Mens Sana Mesagne griffata Ciaurri, ha una ghotta occasione per confermarsi in vetta alla classifica. Gioca contro l’All Star Francavilla Fontana ancora ferma al palo dopo nove giornate.

Calcio. In Promozione, il Mesagne gioca domani in trasferta a Melendugno  mentre nel campionato di Seconda Categoria la Virtus Mesagne ospita (ore 14,30) il Ceglie Messapica.

PUBBLICITA'