Il poeta canadese Bruce Hunter fa tappa a Lecce e Copertino

Continua la tradizione editoriale de I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno, rivolti al mondo della poesia internazionale

Bruce Hunter scrittore ip

Il poeta canadese Bruce Hunter è nel Salento per presentare il suo nuovo libro Galestro, edito da I Quaderni del Bardo di Stefano Donno.

Una prima nazionale quella che vedrà Hunter ospite di due appuntamenti, a Lecce e a Copertino.

Il primo appuntamento è domani, venerdì 29 settembre, alle 18,30 presso la Biblioteca Bernardini di Lecce. Interverranno Annalisa Addolorato (poetessa), Marcello Buttazzo (poeta), Maurizio Nocera (scrittore e poeta), Stefano Donno (editore, poeta, fotografo), Mauro Marino (Fondo Verri) e Luigi De Luca (Direttore del Polo Biblio-museale di Lecce ex. Collegio Argento, Palazzo Comi, ex Convitto Palmieri).

Sabato 30 settembre ci si sposterà a Copertino presso Scena Muta (al civico 46 di via Bologna). A partire dalle ore 20,30 interverranno Giovanna Ciracì (giornalista, scrittrice), Ivan Raganato (attore e Patron della Compagnia Teatrale

Scena Muta) e Stefano Donno (editore, poeta, fotografo, vice presidente della Casa della Poesia di Como).

Le due serate hanno il Patrocinio della Provincia di Lecce – Salento D’Amare e come contribuito alla loro realizzazione i seguenti partners: Biblioteca Bernardini, Regione Puglia, Polo

Biblio Museale di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, Pilll Cultura, Provincia di Lecce, Città di Lecce, La Casa della Poesia di Como, Compagnia Teatrale e di Arte Varia Scena Muta di Ivan Raganato, Libreria Mondadori Point di Copertino, Associazione Horah Lecce.

“Avvicinarsi alle poesie di Bruce Hunter è come ascoltare la voce calda e ricca di un amico sincero. Il tipo che nella vita ne ha passate tante e che in virtù di questa grande esperienza e umanità è in grado di trovare la parola giusta, il motto sapiente, l’immagine che sorprende e rincuora.  Una poesia per molti aspetti terapeutica, empatica… C’è soprattutto molta Italia, sin dal titolo, che richiama la sostanza della roccia e gli effluvi fragranti del vino. Un inno al nostro paese, alla sua arte, alla bellezza dei paesaggi e delle persone, al sapore dei frutti della terra. Ed è qui, in Italia, tra la Toscana e il Salento, che accogliamo Bruce e gli offriamo la nostra migliore ospitalità attraverso la traduzione, sperando di rendergli un buon servizio come lui, generosamente, lo rende a noi lettori e interpreti“, ha detto Andrea Sirotti, curatore  traduttore della pubblicazione.

Bruce Hanter Galestro COPERTINA NUOVA EDIZIONE 1

 

Galestro è un terreno arenoso, ricco di minerali, che si trova nei vigneti del Chianti in Toscana, conferisce ai vini della regione un sapore unico. Materia di stelle, come dice Carl Sagan. In altre parole, come ci dice l’anziano dei Piedi Neri Narcisse Blood, “…i Piedi Neri sono il popolo delle

stelle”. In effetti, se tutta la vita terrena deriva dalla sostanza delle stelle cadenti, Galestro è l’essenza, la sostanza, la grana.

Bruce Hunter

Nato a Calgary, Alberta, Canada, Bruce Hunter è rimasto sordo da bambino e ha sofferto di ipovisione per gran parte della vita adulta.

Pratica da anni diversi generi letterari ed è autore di sei libri

di poesia e della raccolta di racconti, oltre ad essere anche attivo come redattore, oratore e mentore.

Nel 2022 il suo libro più recente, A Life in Poetry, è stato pubblicato in Italia. Nel 2021, il suo saggio memorialistico “This is the Place I Come to in My Dreams”, basato sul suo romanzo semi-autobiografico e sulle sue poesie, è stato inserito nella rosa dei premi Alberta Magazine Publishers’ per i saggi.

Ed è un orgoglioso neononno

 

PUBBLICITA'