La Mens Sana Mesagne inizia nel migliore dei modi il 2023

Vittoria sofferta per la formazione biancoverde, che soffre nel primo tempo prima di rimettere le cose al loro posto.

Mens Sana Mesagne

MENS MESAGNE-ALL STAR FRANCAVILLA FONTANA 80-58

Parziali: 14-14, 27-32, 55-45.

Ciaurri Mesagne: Rollo 7, Scalera 2, Pesce, Prisciano 4, Ciccarese 5, Piliego 17, Campana 2, Turchiarulo 8, De Vincentis 11, Malvindi 8, Panico, Colucci 16. All.: Capodieci.

Pizzottiamo Francavilla Fontana: Pentassuglia 2, Romanelli 12, Donno 8, Giuri 10, Musarò 2, Pezzuto 7, Serpentino 17. All.: Cafarella.
Arbitri: Rizzello, Polimeno.

Il 2023 della Mens Sana Mesagne inizia con una vittoria (la nona stagionale), magari pure sofferta ma che tuttavia permette di conservare la vetta della classifica del girone B del campionato di serie D, a braccetto con il Fasano passato a Brindisi sul campo della New Basket.

I biancoverdi (esordio o per Giovanni Turchiarulo arrivato in settimana per sostituire Giovanni Giorgio che ha lasciato il gruppo per motivi di studio) la risolvono soltanto nei secondi venti minuti grazie ad un parziale di 53 a 26 che ribalta il
-5 dell’intervallo lungo, rimettendo le cose al loro posto.

Risultati anticipi 1^ giornata di ritorno: Mens Sana Mesagne-All Star Francavilla Fontana 80-58; Happy Casa Brindisi-Fasano 62-74; Invicta Brindisi-New Basket Lecce 67-51

Leggi anche:  Dimissioni Roseto: Appello a ritirarle da Matarrelli, Vizzino, Bruno e Rossi
PUBBLICITA'