L’artista Annalisa Orsini, in arte Liuba, dona un quadro al reparto di Oncologia dell’ospedale Perrino

“Quest’opera è il mio ringraziamento per tutti gli operatori sanitari”

420046248 773282361513009 8051904093124609166 n
La storia?“: questo il titolo di un’opera pittorico-materica in cartapesta donata al reparto di Oncologia dell’ospedale Perrino dall’artista di Manduria Annalisa Orsini, in arte Liuba.
“Voglio donare questo quadro che rappresenta il fluire di un fiume, lo scorrere del tempo e della vita”, ha scritto in una lettera indirizzata al direttore del reparto, Saverio Cinieri “a lei, a tutto il personale medico, agli oss, al personale infermieristico, all’equipe di Chirurgia, al dottor Stefano Burlizzi, al dottor Enrico Ranieri, alla dottoressa Ilaria Gattuso, alla dottoressa Sarah Stasolla, a tutte le altre chirurghe e chirurghi dello staff, al dottor Alessandro Galiano, alla dottoressa Laura Orlando, alla dottoressa radioterapista Maria Chiara De Luca. Ringrazio particolarmente il reparto di senologia e la coordinatrice infermieristica Sonia De Blasi. Spero di non aver dimenticato nessuno dei dottori che ho conosciuto. Questa lettera è un expertise, un documento che testimonia l’autenticità e l’originalità del mio quadro, ma serve soprattutto a ringraziare di cuore di aver fatto tanto per me, in pratica di avermi salvato la vita con le vostre visite e con un intervento chirurgico”.
“Il mio profondo desiderio”, ha aggiunto, “è che questa opera d’arte venga affissa alle pareti dell’ospedale Perrino affinché gli stessi pazienti e i visitatori possano vederla. Ringrazio ancora tutti voi per la competenza nelle cure mediche, per la professionalità e l’umanità del servizio prestato”.
Leggi anche:  Scuola: parte il piano welfare per il personale scolastico e del Mim.
PUBBLICITA'