L’Omega Volley Mesagne continua spedita la sua marcia

Successo esterno per la formazione di Tony Lo Re, capace d'imporsi a Gioia del Colle al termine di una partita dalle mille emozioni.

Omega Volley mesagne '03:'04 IMG 20231209 WA0075

Ancora una vittoria, a dir poco fondamentale, per l’Omega Volley Mesagne impostasi in trasferta a Gioia Del Colle nella palestra comunale intitolata al mai dimenticato atleta russo A. Kouznetsov.

La squadra di mister Tony Lo Re ha piegato dopo 2 ore e 20 minuti la formazione barese alla fine di una vera e propria maratona. Eloquente il 2-3 finale (32-30, 25,22, 19-25, 17-25, 9-15 la progressione dei set) giunto al termina di una partite per certi versi incredibile, nella quale il team mesagnese è stato in grado di risalire dal mare in tempesta con orgoglio e determinazione.

Per Semeraro e compagni è stato un match ricco di grandi emozioni. Sempre in vantaggio nei primi 2 set anche (16-19 nel primo set e 10-16 nel secondo), i salentini hanno avuto il demerito (grande) di perdersi per strada lasciando spazio ai locali che, dal canto loro, sono stati capaci di colpire la difesa avversaria con una serie di ace e attacchi dalla seconda linea che hanno messo in grossa difficoltà l’Annunziata.

Sembrava una partita già scritta dopo le due frazioni iniziali, ma così non è stato perchè la formazione mesagnese ha avuto un moto d’impeto che gli ha permesso di riaprire dapprima giochi, impattare la serie nel quarto set e andare a vincere la sfida in un tiebreak giocato senza sbavatura alcuna.

Leggi anche:  Omega Annunziata Volley: Tony Lo Re è il nuovo allenatore

Dall’infermo al paradiso il passo è stato veramente molto breve. Due punti che valgono oro colato e che permettono all’Annunziata di restare ben salda nei quartieri che contano del campionato di serie C di volley maschile.

“L’altra settimana parlavamo di certi problemi cardiocircolatori che potrebbero assillarci” ha detto Aldo Indolfi al termine dell’incontro.

“Bene questi ragazzi stanno facendo di tutto per confermarlo. Sul campo di Gioia del Colle abbiamo messo un altro piccolo mattoncino verso quella scalata ai play-off che restano il nostro obiettivo primario.Gioia del Colle ci ha portato ancora una volta fortuna e per noi e’ un vero piacere affrontare questi avversari di fronte al loro correttissimo e competentissimo pubblico. Avversari solo in campo però.Ringrazio infatti il loro presidente Angelo De Carlo la cui proverbiale ospitalità ci onora e ci gratifica da tempo e auguro a lui e al suo sodalizio tutte le più grandi soddisfazioni possibili.

Giusto il tempo per godersi questo successo e sabato si si torna nuovamente in campo: alle 18,00 a S.Vito dei Normanni l’Omega Mesagne ospiterà i leccesi del Showy Boys Galatina.

PUBBLICITA'