Operaio cade sul cantiere, ricoverato al Perrino

Secondo una prima ricostruzione, il 54enne, ricoverato nel reparto di neurochirurgia, sarebbe caduto da un’altezza inferiore ai 2 metri.

Polizia Locale

Un operaio di 54 anni, dipendente di un’impresa di costruzioni, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Perrino di Brindisi dopo essere caduto da un’impalcatura mentre stava eseguendo lavori di intonacatura in un cantiere edile in contrada Colmami-Paradiso a Mesagne.

Secondo una prima ricostruzione, il 54enne, ricoverato nel reparto di neurochirurgia, sarebbe caduto da un’altezza inferiore ai 2 metri.

E’ in fase di accertamento la dinamica dell’incidente. Sul posto sono infatti intervenuti il personale dello Spesal e la Polizia Locale per accertare le cause dell’incidente e fare i rilievi del caso per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Il cantiere è stato sottoposto a sequestro.

PUBBLICITA'