Operazione DDA: nota del vicepresidente della Commissione nazionale Antimafia, l’on Mauro D’Attis.

“Non posso che provare estrema gratitudine nei confronti degli uomini e delle donne dello Stato che stanno profondendo, con successo, il massimo impegno nella lotta alla criminalità organizzata e alla mafia"

Mauro D'Attis

In una nota del vicepresidente della Commissione nazionale Antimafia, l’onorevole Mauro D’Attis ha voluto il suo ringraziamento alle forze della Polizia di Stato e alla Direzione distrettuale antimafia di Lecce, per l’operazione condotto all’alba di oggi 12 dicembre 2023 sui territori a nord della provincia di Lecce e a sud di quella di Brindisi.

“Non posso che provare estrema gratitudine nei confronti degli uomini e delle donne dello Stato che stanno profondendo, con successo”, ha detto, “il massimo impegno nella lotta alla criminalità organizzata e alla mafia: all’alba di oggi, l’ennesimo colpo è stato inferto a frange della Sacra corona unita tra Brindisi e Lecce. Oltre cento uomini della Polizia di Stato, diretti dalla Direzione distrettuale antimafia di Lecce, impiegati in numerosi arresti e perquisizioni nei confronti di componenti di un’associazione specializzata in traffico di armi e droga. Grazie a loro, alla DDA di Lecce e al pm Ruggiero per questo importantissimo risultato. La squadra-Stato sta facendo passi da gigante e non si che esserne profondamente fieri”.

PUBBLICITA'