Ortopedia di Ostuni, da gennaio la ripresa degli interventi chirurgici

"Per raggiungere questo obiettivo abbiamo riassegnato al reparto le unità di personale medico e infermieristico necessarie alle esigenze del servizio", ha sottoliineato il direttore sanitario Vincenzo Gigantelli

Schermata 2023 10 13 alle 15.51.36
Ospedale Ostuni

Da martedì 2 gennaio riprenderanno gli interventi chirurgici nel reparto di Ortopedia dell’ospedale di Ostuni.

L’unità operativa garantirà 24 ore di attività chirurgica programmata a bassa e alta intensità. Nei giorni scorsi il direttore generale Maurizio De Nuccio, il direttore sanitario Vincenzo Gigantelli, e il direttore amministrativo Loredana Carulli hanno visitato il reparto, accompagnati dal direttore facente funzione Giovanni Manfredi.

La volontà della direzione strategica”, ha spiegato Gigantelli, “era quella di riavviare in tempi brevi le attività chirurgiche dell’unità operativa di Ortopedia di Ostuni: per raggiungere questo obiettivo abbiamo riassegnato al reparto le unità di personale medico e infermieristico necessarie alle esigenze del servizio”.

Giovanni Manfredi ha invece sottolinetoa che “è previsto anche l’ingresso di un ortopedico proveniente da Chieti. I numerosi pazienti in lista d’attesa saranno chiamati a seconda dell’urgenza dell’intervento a cui devono essere sottoposti. Confidiamo – ha concluso – in un ampliamento futuro dell’équipe per lavorare con maggiore tranquillità”.

Leggi anche:  Famiglie: cibo, benzina e bollette assorbono il 60% degli acquisti
PUBBLICITA'