Parte nel migliore dei modi l’avventura dell’Olimpia Mesagne ai campionati nazionali 2023 CSI di pallacanestro

All’esordio gli juniores di Fabio Mellone stracciano la resistenza del Santo Stefano Campi Bisenzio. Sugli scudi il duo De Vincentis-Malvindi

Olimpia Mesagne 357697027 732554982004248 7462768396642843474 n

Migliore inizio non poteva esserci. L’Olimpia Mesagne debutta infatti sui legni del Pala Ippo di Cesena con un successo largo e convincente sotto tutti i punti di vista.

Per la formazione mesagnese la caccia al tricolore juniores del Centro sportivo italiano comincia quindi come meglio non poteva fare.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata, mai messa in discussione all’interno di un match dominato sin dalla palla a due. L’Olimpia fa e disfa a suo piacimento, fa la parte del leone sin dalla palla a due mentre gli avversari soffrono, provano a resistere e stringere i denti, ma non riescono mai a ricucire il gap.

Si torna in campo domani (lunedì 3 luglio) per affrontare il My Basket Genova che ha battuto molto facilmente il Caymans Cuneo.

E per quello visto oggi, quello contro la formazione piemontese sa già di primi match ball per il passaggio alle semifinali.

SANTO STEFANO CAMPI BISENZIO OLIMPIA MESAGNE 41-71

Parziali – 8-20, 19-30, 31-52.

Santo Stefano Campi Bisenzio: Sanni 17, Ghelardini 2, Comanducci 6, Biasiolo, Polvani 4, Malleri 7, Nunziati 2, Giovannozzi 3. All.: Vettese.

Olimpia Mesagne: De Vincentis 15, Delle Grottaglie 4, Callari 7, Panico 8, Scalera 6, Zofra 7, Campana 8, Malvindi 16. All.: Mellone.

Arbitri: Lazzaro e Pavan.

Risultati prima giornata girone B: Caymans Cuneo – My Basket Genova 46-84; Santo Stefano Campi Bisenzio-Olimpia Mesagne 41-71

Classifica: My Basket Genova 2; APD Santo Stefano, Olimpia Mesagne e Caymans 0.

Prossimo turno (lunedì 3 luglio): My Basket Genova- Campi Bisenzio; Olimpia Mesagne-Caymans Cuneo.

 

PUBBLICITA'