Presso il Comune di Latiano sarà possibile usufruire di uno sportello adibito per la facilitazione digitale

Il progetto “Rete dei servizi di facilitazione digitale”, inquadrato nell’ambito della misura nazionale 1.7.2 del PNRR, mira a creare 231 punti di facilitazione digitale nella Regione Puglia per raggiungere entro il 2025 un totale di 183.000 cittadini pugliesi, tramite le attività formative

Comune di Latiano 128106413 101029931862253 7681490916286581844 n
Dal mese di Dicembre presso il comune di Latiano, nell’ufficio dei servizi sociali, sarà possibile usufruire dello sportello adibito per la facilitazione digitale per tutti i cittadini da 18 a 65 anni.
Il progetto “Rete dei servizi di facilitazione digitale“, inquadrato nell’ambito della misura nazionale 1.7.2 del PNRR, mira a creare 231 punti di facilitazione digitale nella Regione Puglia per raggiungere entro il 2025 un totale di 183.000 cittadini pugliesi, tramite le attività formative.
Il punto di facilitazione digitale è un luogo fisico nel quale i cittadini pugliesi potranno essere supportati dai facilitatori digitali nell’utilizzo di Internet e dei dispositivi digitali.
Il tutto attraverso la figura del facilitatore digitale che realizza lo sviluppo di competenze digitali di base nella cittadinanza, contribuendo all’inclusione digitale della popolazione che non accede ancora a internet e ai suoi servizi ed individuando le esigenze dei singoli cittadini fornendo loro supporto e orientamento.
I servizi che saranno resi disponibili sono diversi. Intanto la Formazione/assistenza personalizzata individuale, erogata generalmente su prenotazione, per accompagnare i cittadini target nell’utilizzo di Internet, delle tecnologie e dei servizi pubblici digitali. Quindi
la Formazione in gruppi, in presenza e con canali online, attraverso micro-corsi utili a supportare i cittadini in applicazioni/esercitazioni, risoluzione di problemi pratici ed eventuali approfondimenti e  la Formazione online, che si realizza attraverso l’accesso in autonomia ai materiali.
409191110 10226279414072679 4568918007869098856 n
Il progetto coinvolge tutti i cittadini pugliesi compresi nella fascia d’età tra i 18 e i 74 anni.
con l’obiettivo di concorrere all’accrescimento delle competenze digitali diffuse per favorire l’uso autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie, promuovere il diritto di cittadinanza digitale attiva da parte di tutti, incentivare l’uso dei servizi online dei privati e delle Amministrazioni Pubbliche, semplificando il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione.
L’obiettivo del progetto è contribuire al raggiungimento dell’obiettivo del 70% della popolazione con competenze digitali di base entro il 2026 mentre la fine dello stesso progetto è prevista per il 31 dicembre 2025
PUBBLICITA'