Sconfitta casalinga per la New Virtus Mesagne contro il Monteroni

Una partita nella quale i gialloblù hanno sempre inseguito nel punteggio sin dalla palla a due

New Virtus Mesagne

N.V.MESAGNE-MONTERONI 52-61

Progressione parziali – 12-21, 25-39, 38-50

Proshop Mesagne: Tanzi 8, Kasa 12, Vitucci 2, Piscitelli 2, Berdychevskyi, Angelini 13, Bitetti 6, Salerno 4, Quaranta 5. N.e.: Napolitano, Martinelli, Zullo. All.: Bray.

N.P.Monteroni: Ojo 2, Miljanic 7, Baccassino 2, De Angelis 5, Fouce 22, Renna, Ginesi 6, Birindelli 17, Liace. N.e.: Giancane, Kebe, Gigli, Liace. All.: Marra.

Arbitri: Caposiena di San Severo (Fg) e Armenise di Bitritto (Ba).

NOTE – Tiri liberi: Mesagne 10/18, Monteroni 9/17.

Si sblocca dallo zero in classifica il Monteroni, non lo fa la Proshop Mesagne che invece resta ancora ferma al palo.

Sul neutro di Francavilla Fontana, i gialloblù lottano si, ma sono costretti a inseguire praticamente sin dalla palla a due. I viaggianti mettono subito le cose in chiaro, Fouce e Birindelli sono un fattore sin dall’immediatezza e il +9 con cui si chiude la prima frazione è quanto mai eloquente delle difficoltà che la formazione messapica fa su ambedue le parti del campo.

Difficoltà che continuano a manifestarsi anche in avvio di secondo quarto che vede il Monteroni continuare a tenere in mano il bastone del comando. Per carità senza strafare più di tanto, ma con il piglio che sono le squadre di certo spessore tecnico hanno.

Leggi anche:  La New Virtus Mesagne è pronta all’esordio contro il Basket Francavilla 1963

La New Virtus fa quello che può, ma lo scarto non riesce mai a portarlo sotto la doppia cifra di svantaggio. Di fatto sino alla sirena conclusiva.

Per la Proshop non c’è tempo di rifiatare perchè mercoledì 1° novembre si torna nuovamente in campo, stavolta ad Altamura per il recupero della seconda giornata.

Risultati (3^ giornata d’andata): Corato-Molfetta 74-75: Mesagne-Monteroni 52-61; Canusim-Altamura 81-86; Castellaneta-Francavilla 90-75; Apricena-Barletta 82-47; Fasano-Matera 78-94. Riposa: La Scuola Bk Lecce.

Classifica: Canusium, La Scuola Bk Lecce, Barletta, Altamura, Molfetta e Matera 4; Francavilla, Fasano, Monteroni, Castellaneta e Apricena 2; Corato e Mesagne 0.

Prossimo turno (05/11/2023): Monteroni-Canusium; Barletta-La Scuola Bk Lecce; Francavilla-Corato; Altamura-Castellaneta; Matera-Mesagne; Molfetta-Apricena. (04/11/2023). Riposa: Fasano.

PUBBLICITA'