Si ferma in semifinale la marcia dell’Olimpia Mesagne

I ragazzi allenati da Fabio Mellone si arrendono contro il My Basket Genova, vedendo così sfumare il sogno di conquistare il tricolore juniores di basket del Centro Sportivo Italiano

Schermata 2023 07 04 alle 19.48.02

Il sogno di (ri)conquistare il titolo italiano juniores di basket del Centro Sportivo Italiano si ferma in semifinale dove l’Olimpia Mesagne è stata battuta dal MY Basket Genova.

Ora alla squadra allenata da Fabio Mellone resta la finalina di consolazione che giocherà domani (mercoledì 5 luglio 2023) contro il Bologna.

Che sarebbe stata una partita difficile, complicata e complessa lo si sapeva, e così è stato.

Nonostante un buon avvio, (15-13 al 7’), la squadra mesagnese non ha mai dato l’impressione di poter incidere sulla partita soprattutto perchè condizionata da rotazioni ridotte al lumicino.

Almeno in avvio Panico e compagni hanno una maggiore presenza a rimbalzo offensivo, ma in un batter di ciglio si ritrovano  sotto nel punteggio proprio in chiusura di quarto (15-19), per poi precipitare anche sul -9 (20-29) all’uscita dai blocchi del secondo.

La svolta è tutta quì: il team messapico subisce un 4-16 di break che complica oltre modo il suo incedere. L’attacco non riesce proprio a sbloccarsi e fa una fatica maledetta a trovare la via del canestro mentre gli avversari, serrate le fila nella propria metà campo, fanno della transizione il loro cavallo di battaglia.

Sfidata al tiro da tre, l’Olimpia non riesce a cavarne un ragno dal buco e tra l’altro va pure a sbattere contro la difesa a zona degli avversari.

Il frutto di tutto ciò? Imprecisione, anche fretta nelle scelte offensive e Genova che, nel frattempo, scollina pure la doppia cifra di vantaggio (24-36) conservando il vantaggio fino alla sirena conclusiva.

“Sono comunque orgoglioso di quanto i ragazzi sono riusciti a fare”, ha detto a fine partita coach Fabio Mellone.

“Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo le rotazioni corte, ma non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi che sono stati veramente straordinari, facendo tutto il possibile per riuscire a vincere la partita. Non posso che dire grazie a tutti loro. Adesso ci aspetta la finale per il terzo posto, che vogliamo fare nostra”.

MY BASKET GENOVA- OLIMPIA MESAGNE-MY BASKET GENOVA 71-55

Parziali – 19-15, 34-24, 54-40

Olimpia Mesagne: De Vincentis 5, Delle Grottaglie, Callari 1, Panico 2, Scalera 4,  Zofra 14, Campana 18, Malvindi 11. All.: Mellone.