Tutto pronto a Fasano per il 13° Mondiale di pattinaggio artistico su ruote

CAmpionato del mondo pattinaggio 2024 1

E’ oramai conto alla rovescia per o start della 13ª edizione del mondiale di pattinaggio artistico su ruote, in programma dal 4 al 7 luglio a Fasano.

Con oltre 400 atleti iscritti provenienti da 13 nazioni, accompagnati da circa 1500 tra genitori, staff tecnici e accompagnatori, e 12 giudici internazionali, il “13° World Championship e World Open Inline Figure Skating” promette di essere un evento sportivo con una valenza promozionale e dai forti risvolti sociali.

Ieri (lunedì 24 giugno 2024), nella sala conferenze del Laboratorio Urbano di Fasano, si è tenuta la presentazione ufficiale alla presenza dell’assessore allo sport del Comune di Fasano, Giuseppe Galeota, del Presidente dell’A.S.D. Skating Fasano, Juri Peres e delle coach Lisa Patricia Rollinson e Heather Billingam.

Durante l’incontro è stato annunciato il programma delle competizioni, che inizieranno subito dopo la manifestazione di apertura in programma giovedì 4 luglio in piazza Ciaia con uno spettacolo tradizionale de “La Scamiciata” che darà il benvenuto alle pattinatrici.

Le nazioni che si contenderanno il titolo mondiale saranno Italia, Perù, Irlanda, Inghilterra, Francia, Belgio, Romania, Polonia, Ucraina, Mauritius, Moldavia, Repubblica Ceca e Spagna. I giudici valuteranno le esibizioni facendo leva sulla tecnica, l’armonia della performance e le diverse skill delle singole pattinatrici. Sarà una competizione aperta al pubblico che potrà seguire le varie fasi innamorandosi dei movimenti e i ritmi proposti dalle diverse squadre in gara.

Il mondiale torna a Fasano dopo 5 anni grazie alla meticolosa organizzazione dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Skating Fasano, incaricata di organizzare la competizione mondiale di Skating promossa dalla World Inline Figure Skating Association (W.I.F.S.A.).

Le competizioni si svolgeranno presso il nuovo Palazzetto dello Sport di Fasano, un’infrastruttura moderna che si appresta a diventare il centro di questo evento internazionale.

Campionato del MOndo pattinaggio 2024 3

L’assessore allo sport di Fasano, Giuseppe Galeota, ha sottolineato l’importanza sociale e promozionale dell’evento per il territorio, evidenziando il carattere inclusivo della competizione, che prevede gare per ragazzi con disturbi dello spettro autistico.

“Il carattere inclusivo di una competizione che vede uno spazio significativo per le gare tra ragazzi con disturbo dello spettro autistico è identificativo di uno sport che riesce a includere tutti i ragazzi con diverse abilità. Accogliamo con favore e interesse per la prima volta la disciplina del pattinaggio in linea per atleti con disabilità. Dopo appena un anno dall’inaugurazione del nuovo Palazzetto dello Sport, questo contenitore diventa protagonista di un evento internazionale, dimostrando quanto sia fondamentale per la crescita di una comunità. Da evidenziare anche un importante risvolto economico considerando le oltre 1500 unità complessive che alloggeranno nel territorio di Fasano”.

Il presidente dell’A.S.D. Skating Fasano, Juri Peres, ha espresso grande soddisfazione.

“Siamo davvero onorati che la W.I.F.S.A abbia scelto per la seconda volta la nostra associazione per organizzare un appuntamento così importante. Siamo nati solo dodici anni fa, il mondiale si tiene da tredici e Fasano è la seconda volta che ospita un appuntamento internazionale. Quest’anno abbiamo una responsabilità in più poiché abbiamo inserito una sezione dedicata alla competizione tra ragazzi con disturbo dello spettro autistico provenienti da diverse parti del mondo. Il lavoro svolto da Lisa e Heather con questi ragazzi nell’associazione di Fasano ha dimostrato che lo sport del pattinaggio a rotelle può creare relazioni significative, migliorare le capacità fisiche e favorire la gestione delle relazioni sociali”.

Campionato del mondo pattinaggio 2024 2

Il campionato promette di essere uno spettacolo sportivo intenso e carico di emozioni, confermando il riconoscimento internazionale dell’impegno e della competenza del team fasanese. La “Città della Selva” e dello Zoosafari, main sponsor del mondiale, è pronta ad accogliere degnamente gli atleti provenienti da tutto il mondo per questo straordinario evento sportivo.

 

PUBBLICITA'