Una Mens Sana concreta domina in trasferta contro il Brindisi Academy

Grazie a questo successo la formazione biancoverde inizia a scalare (seppur lentamente) la classifica del campionato di Divisione Regionale 1 di basket

Mens Sana Mesagne 2023.2024

BRINDISI ACADEMY-MENS SANA MESAGNE 56-70

Parziali – 15-20, 29-44, 39-57

Brindisi Academy: Picardi 2, Carlucci 5, Malaventura 11, Marchello, Greco 7, Mazzone 10, Arnaldo 5, Mbacke, Bissok 6, Schifeo 10. All.: Arrighi.

Mens Sana Mesagne: Potì 10, Ciccarese 14, Rollo 5, Campana, Zofra, De Vincentis 18, Malvindi 14, Panico 4, Rizzo, Colucci 5. All.: Capodieci.

Arbitri: Dilorenzo di Rutigliano (Ba) e Pirro di Bari.

La Mens Sana Mesagne fa il suo, vince sul neutro di Tuturano la sfida salvezza con il Brindisi Academy e comincia a risalire (seppur lentamente) la classifica.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata al termine di una partita che i biancoverdi hanno sempre condotto e avuto nelle loro mani.

Dopo un abbrivio equilibrato, i mensanini spaccano in due la gara nel secondo quarto (14-24 di break) che di fatto indirizza l’inerzia della contesa, soprattutto grazie a Malvindi, Panico e De Vincentis (tutti nati nel 2005), che sono gli artefici del primo vero allungo della partita.

Al rientro in campo la musica non cambia. Il Mesagne continua a difendere forte e a mantenere il controllo della

partita. Ciccarese (più che buona la sua prova) mette dentro canestri importanti, realizzando anche i punti che portano sul +19 (29-48) i viaggianti.

Leggi anche:  L'Hockey Club Olimpia Torre punta al salto in A1

Qui scorrono i titoli di coda, negli ultimi dieci minuti la Mens Sana controlla senza particolari patemi. Unica nota stonata della serata i 12 tiri liberi sbagliati, un po’ troppi nell’arco dei 40 minuti.

Continua pertanto la rincorsa della squadra biancoverde verso le zone più nobili, inseguendo quella salvezza preventivata all’inizio della stagione sportiva. Sabato prossimo (ore 18,30) si torna a giocare sul legno amico del Liceo scientifico per affrontare l’Atletica Putignano in gara importante per un ulteriore rilancio in classifica.

Risultati (2^ giornata di ritorno): Brindisi Bkball Academy-Mens Sana Mesagne 56-70; Assi Brindisi-Ap Monopoli 79-67; Anspi S.Rita Taranto-Invicta Brindisi 85-78; Martina Franca-Putignano 76-58; Galatina-Ceglie Messapica.

Classifica: Ap Monopoli 18; Galatina e Assi Brindisi 14; Ceglie Messapica e Putignano 12; Anspi S.Rita Taranto e Martina Franca 10; Invicta Brindisi e Mens Sana Mesagne 8; Brindisi Bkball Academy 2.

Prossimo turno (20/01/2024): Invicta Brindisi-Martina Franca; Ap Monopoli-Galatina; Anspi S.Rita Taranto-Brindisi Bkball Academy; Mens Sana Mesagne-Putignano; Ceglie Messapica-Assi Brindisi (21/01/2024)

 

PUBBLICITA'